STILE VERTICALE

Un altro modo di sperimentare l'acqua

PERCHE' SCEGLIERE LO STILE VERTICALE
Oggi più che mai, in un mondo in cui tutti corriamo contro il tempo che ci sfugge senza appartenerci veramente, abbiamo tutti bisogno di imparare a so-stare nel qui e ora; abbiamo bisogno di ascoltarci, di sentirci, di superare quel dualismo ostinato ed esasperato che ci ha convinto che ogni frazione di secondo la vita è fuori da noi stessi e non dentro, presi da una disperata corsa contro il tempo, per riuscire a portare a termine tutti gli impegni di ogni giorno. <<So-stare>> è la parola d'ordine!
Essere #consapevoli dell'importanza, del prendersi un tempo di ascolto di sè stessi. Come fare, dunque, per recuperare nel nostro quotidiano momenti che favoriscano questo contatto? 

Qual è la strada? O forse sarebbe meglio dire quale scegliere tra le strade possibili?

Scegli di mettere te stesso tra le tue priorità giornaliere!
Scegli di darti tregua, per tirare il fiato e ristorare corpo, mente, spirito. Se c'è un elemento che assolve al meglio a questo compito è proprio l'#acqua. E' lei che contenendoti ti accoglie, ti coccola, ti massaggia. L'#acqua da al tuo sistemo nervoso il messaggio che tutto funziona, sei integro, va tutto bene! Ascoltati, prendi #consapevolezza di quanto ti sta dicendo"!
E' sufficiente lo spazio di un'ora del tuo tempo per sentirti meglio, per provare quella sensazione di pacifico appagamento, di nutrimento da dentro che cambia colore alla tua giornata, ti ristora, ti rigenera!
#acquagymarcudechelu stile verticale

https://www.facebook.com/arcudechelu/